Messico: Pancho Villa, eroe, 'santo' e anche ...una birra

Pubblicato il da Andrea Ballerini

Francisco 'Pancho' Villa, in Messico è un eroe popolare e questo 'peones' e i suoi dorados hanno segnato la storia della rivoluzione messicana. Il suo mito in alcuni casi si è trasformato anche in 'fede', tanto da raccogliere seguaci che lo venerano come un santo. Un eroe che probabilmente non immaginava che un giorno sarebbe diventato anche la marca di una birra.

Doroteo Arango Arámbula meglio conosciuto come Francisco "Pancho" Villa, nato in un ranch a Durango, a sedici anni, dopo aver sparato al proprietario del ranch che aveva molestato sua sorella, cominciò la latitanza che l'avrebbe portato a diventare una leggenda e l'eroe della Rivoluzione Messicana. Un uomo alla fine coerente con le sue idee, ma sempre al centro di eventi violenti. Villa fu in grado di mettere sotto scacco, per oltre un anno, anche l'esercito statunitense che, l'allora presidente Woodrow Wilson, fu mandato in forza per cercare di stanarlo, quando il messicano passò il confine americano. Settemila soldati guidati da un certo George Patton, che qualche anno più tardi sarebbe diventato un protagonista assoluto del secondo conflitto mondiale. Per catturare Villa, furono usati aerei e anche un dirigibile, ma alla fine l'ebbe vinta lui. La leggenda di Villa è stata ripresa molto spesso anche al cinema e i primi documenti vedono lo stesso guerrigliero intepretare se stesso. Una leggenda che nel tempo si è anche trasformata in 'fede' con la sua figura che viene invocata anche in riti misteriosi da una folta schiera di seguaci che sperano che Pancho Villa possa risolvere molti dei loro problemi. Questi 'fedeli ' vivono per la maggior parte nel nord del Messico, dove Pancho Villa è vissuto e ha lottato, ma anche la zona del Messico più povera e più violenta, dove regna la guerra dei narcotrafficanti. Villa, personaggio simbolo della storia messicana, così come Emiliano Zapata, ma entrambi, probabilmente, non avrebbero mai immaginato che un giorno sarebbero diventati una marca di una birra. E' quello che è successo in Messico in occasione del centenario della Rivoluzione con la scelta di dedicare due birre ai due personaggi. Eroi che diventano marchi e non è certo una novità: Che Guevara è il simbolo di questo fenomeno con il suo volto che è sicuramente il più riprodotto del XX secolo. Eroi che nonostante tutto continuano ad essere simboli e protagonisti della storia latinoamericana.

Pancho Villa

Con tag America Latina

Commenta il post