"Arriba, siempre arriba", piccole storie, grandi personaggi

Pubblicato il da infolatinos

 arriba"Arriba siempre arriba" nasce dall'esperienza nella direzione di Expolatinos.com, sito sulla cultura e vita latino americana, all'interno del quale si sono raccolte tantissime 'fotografie', a volte note, a volte meno, di uomini e donne, che hanno scritto la storia di un continente ricchissimo di cultura e tradizione.

 Un percorso che non ha un filo conduttore, se non quello di un continente che ha vissuto momenti storicamente esaltanti, così come periodi di buio e terrore. Paese di artisti, di poeti, di santi e di banditi. Il colore dell'America Latina e la passione della sua gente. Un continente che Giovanni Paolo II ha definito 'il continente della speranza'.

 Un continente in crescita, ma nel quale esistono ancora molte incongruenze, così come tantissime altre storie da raccontare. Storie come quella di Geo Chavez e che ha dato il titolo al libro. Chavez è entrato nella storia dell'avaizione mondiale per essere stato il primo uomo a sorvolare le Alpi. Un sogno realizzato, ma immediatamente infranto con un tragica morte. Un nome che è diventato leggenda e che nel suo paese, il Perù, rappresenta una sorta di icona, tanto che la frase pronunciata in punto di morte, "Arriba siempre arriba", è diventato il motto dell'aviazione peruviana.

"Arriba siempre arriba" è un piccolo 'album di fotografie raccontate'. Non ha la presunzione di essere un'opera d'arte, ma solo una raccolta di sensazioni ed emozioni, che ho imparato a conoscere ed apprezzare nel corso di questi ultimi anni nei quali mi sono avvicinato al 'mondo' latinoamericano'.

 

Andrea Ballerini

Con tag America Latina

Commenta il post